Il gelato Giardinetto e gli altri classici dell'estate palermitana - itPalermo

itPalermo

BAR CIBO DOVE MANGIAMO

Il gelato Giardinetto e gli altri classici dell’estate palermitana

gelato giardinetto gelateria ilardo

Esistono delle abitudini che si sono tramandate per generazioni e una di queste è il gelato Giardinetto, in omaggio al Tricolore. Nel periodo che abbraccia il Festino dedicato alla patrona di Palermo un altro classico è la passeggiata lungo il Foro Italico. Anche questo luogo, come altre parti della città, ha cambiato il suo aspetto, tante panchine vicino al mare e un prato stile inglese dove si può sostare e fare sport. Ma una cosa è rimasta immutata, è la “Antica Gelateria Ilardo” nata nel 1860. Oggi alla quarta generazione la gelateria continua a essere un punto di riferimento per coloro che amano gustare il gelato artigianale.

La nascita del gelato Giardinetto

“La nostra storia è iniziata dal mio bisnonno-racconta Filippo Ilardo– che era uno dei dodici commessi della gelateria allora di Giuseppe Cacciatore. Poi proprio Giovanni Ilardo nel tempo ha rilevato l’attività che noi stiamo cercando di continuare a portare avanti”. La gelateria che ha ricevuto anche la targa di Confcommercio come bottega storica tra le sue tradizioni vanta la creazione del mitico gelato Giardinetto.

“In onore dell’arrivo di Garibaldi- continua Filippo Ilardo- è stato creato questo gelato che rende omaggio al nostro Tricolore. Infatti il gelato ricrea i tre colori racchiusi nei gusti fragola, pistacchio e cedro, oggi sostituito dal limone il tutto arricchito dai canditi”.

Antica Gelateria Ilardo
Antica Gelateria Ilardo

Oltre al gelato Giardinetto i “pezzi freddi ” di gelato e lo “spongato”

Sono i “pezzi duri” dil gelato, così vengono chiamati perché proprio sono serviti in un unico blocco freddo, che richiama la forma di un triangolo. Ne esistono tante varietà, accanto al giardinetto c’è la fragola imbottita, la cassata, il caffè parfait e poi ci sono gelsomino e cannella. Ma il palermitano e il turista posso gustare un altro classico della gelateria ovvero lo “spongato”. “Alle origini il gelato veniva servito in una coppa di ghisa che lo manteneva fresco. Oggi invece si è optato per servirlo nelle coppe già raffreddate in precedenza di acciaio”.

Dalle granite al “Nocciomandorlacchio” per soddisfare adulti, ragazzi e bambini

La gelateria Ilardo con i suoi tavolini e ombrelloni fronte mare ospita davvero tante generazioni. Trovi adulti, bambini e giovani che prediligono come racconta Filippo Ilardo, il gelato classico a “pozzetto” che con la sua varietà di gusti colora le vetrine di questo locale davvero storico. Ma non gelato infatti è possibile scegliere anche delle fresche e gustose granite. ”Abbiamo sia quelle al limone che alla fragola. Poi noi teniamo a seguire la stagionalità e ora creeremo anche quella di gelsi”. Un lavoro di passione, attenzione per l’avventore e anche voglia di creare qualcosa di nuovo. ”Con un’azienda abbiamo creato il gusto “nocciomandorlacchio” che unisce pistacchi, mandorle e nocciole e devo dire che sta avendo un buon successo”. Ma bisogna dire che dietro a un ottimo gelato ci vogliono ore di lavoro.

Img 4552
La Cassata uno dei “pezzi duri” tradizione della Antica Gelateria Ilardo-Foto di Ambra Drago

Tempo e passione per la creazione di un prodotto “di famiglia”

”Si parte con la pastorizzazione del latto e ci si impiega almeno un’ora. Il latte viene riscaldato, poi raffreddtao e tecnicamente preparato con nocciole o cioccolato e poi lavorato nella macchina di almeno 15 minuti”. Il locale ospita un laboratorio pienamente operativo fin dalla prima mattina sotto la guida non solo di Filippo ma anche della sorella Rosi e del fratello più piccolo Giampiero  ma già tra i tavoli di questo locale storico si intravedono anche le future generazioni. “Speriamo, conclude Filippo Ilardo, che la passione e i sapori dei nostri gelati continuino a essere tramandati  e a regalare anche gli odori di questa terra”.

Il gelato Giardinetto e gli altri classici dell’estate palermitana ultima modifica: 2021-07-16T07:31:28+02:00 da Ambra Drago

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Buono il gelato!!!!!!

Buono!

To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x