itPalermo

ASSOCIAZIONI CULTURA EVENTI

Zen book festival, “Importante la presenza di tutta la città”

Zen Book Festival uno degli incontri

Quattro giorni per accorciare le distanze, per condividere strumenti di crescita. Lo “Zen Book festival”, concluso ieri, ha offerto alla città non soltanto un’opportunità di contrasto alla povertà educativa, ma anche spazi di socialità, di incontro.

Un’edizione che vede la partecipazione di tutta la città

La presenza dell’“altra parte” di Palermo, è quest’anno l’elemento nuovo che “ci fa capire che l’iniziativa sta prendendo la strada giusta”, dice Mariangela Di Gangi, presidente del Laboratorio Zen Insieme e direttrice della biblioteca Giufà. La biblioteca è l’unica presente allo Zen 2, con ottomila testi dedicati ai bambini e agli adolescenti.

Abbattere il muro ideale tra lo Zen e il resto di Palermo

L’anno scorso “l’assenza del resto della città ci ha lasciati con l’amaro in bocca – continua -. Quest’anno invece era presente. Per noi la partecipazione è molto importante. Un festival della letteratura per l’infanzia e l’adolescenza serve ad accorciare le distanze in termini di strumenti che devono essere più vicini possibili alle persone, a prescindere dal posto in cui si nasce. Ma è altrettanto vero che è necessario che si rompa quel muro ideale che separa lo Zen dal resto di Palermo”.

Zen Book Festival Incontro Adolescenti
L’incontro con degli adolescenti allo Zen Book Festival. Ph. Laboratorio Zen Insieme

“Quest’anno siamo molto soddisfatti e soddisfatte anche della presenza degli abitanti del quartiere. Tanti bambini e bambine con i loro genitori hanno preso parte all’iniziativa e a tutte le attività”. Per gli organizzatori “comunque è un punto di partenza – aggiunge Di Gangi -. Lo è sempre ma questa volta di più perché, tra le cose importanti di questo festival, ci portiamo l’impegno di costituire una rete di organizzazioni e realtà che si occupano di letteratura per l’infanzia e l’adolescenza in città, che immaginiamo possa essere il risultato più duraturo che leghi questa edizione e la prossima del festival”.

Il dono dei carabinieri di Palermo

Nell’ambito dello “Zen Book Festival”, i carabinieri di Palermo hanno donato ieri alcuni libri editi dall’Arma e destinati proprio ai ragazzi. La consegna dei libri illustrati e fumetti sui carabinieri, ha visto la partecipazione del luogotenente Davide De Novellis, Comandante della Stazione Carabinieri di Palermo-San Filippo Neri. La stazione dei militari è da anni impegnata non solo nell’attività di contrasto all’illegalità ma anche nel recupero sociale di quell’area della città.

Zen Book Festival Dono Carabinieri
Il dono dei carabinieri allo Zen Book Festival. Ph ufficio stampa carabinieri

“Il nostro ‘core business’ rimane la prevenzione dell’illegalità e il contrasto alla criminalità organizzata – si legge in un comunicato diffuso oggi -. Ma la partecipazione a questo tipo di iniziative ci permette di svolgere un’azione parallela, altrettanto importante, di sostegno alla ‘cultura della legalità’ e dell’impegno sociale nei territori che da sempre vedono i militari delle stazioni schierati in ‘prima linea’”.

L’iniziativa dei carabinieri anche in altre zone della città

Questa donazione simbolica di libri per ragazzi alla biblioteca Giufà, uno dei punti di riferimento del quartiere per bimbi e ragazzi dello Zen, “avviene proprio con questo spirito di vicinanza e sostegno”. È intenzione del Comando provinciale dei carabinieri replicare, in futuro, la stessa iniziativa anche per le altre biblioteche per ragazzi presenti nei quartieri Kalsa, Albergheria e Brancaccio.

Zen book festival, “Importante la presenza di tutta la città” ultima modifica: 2021-09-27T17:31:52+02:00 da Stefania Brusca

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

🙌

Julieta B. Mollo

👏

Naomi Hiader

Ciao cara .
È un piacere incontrarti qui, la mia è Naomi, vorrei che diventassimo una buona amica, per conoscermi meglio, rispondimi gentilmente con la mia email qui sotto, lì ti manderò le mie foto e ti dirò cose importanti su di me , aspetto presto una tua risposta . [email protected]

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x