I PALERMITANI RACCONTANO PALERMO

itPalermo

ASSOCIAZIONI

Il Sottomarino, un impegno quotidiano dentro e fuori dall’acqua

Logo

In questo momento storico in cui il Coronavirus la fa da padrona, non si possono dimenticare le associazioni che ogni giorno sostengono ragazzi con disabilità. Ci soffermiamo sull‘Associazione sportiva dilettantistica Il Sottomarino che segue persone con disabilità intellettivo-relazionale e fisica. Un’attività espressione del duro lavoro e della passione di tecnici, professionisti specializzati in disabilità cognitivo – comportamentale, e di tutto lo staff che, nonostante l’emergenza Coronavirus, cerca di mantenere vive “certe emozioni” inviando fotografie e video. Il Sottomarino, un impegno quotidiano dentro e fuori dall’acqua, che non si ferma neanche davanti la pandemia, ma che si scontra con la difficoltà oggettiva di lavorare esclusivamente con le persone più penalizzate: i disabili.

Componenti Associazione
Alcuni componenti del team de Il Sottomarino – Ph. Pg Fb de Il Sottomarino asd

Giulio Polidoro e il cuore illuminato de Il Sottomarino

Giulio Polidoro e il cuore illuminato de Il Sottomarino fondata il 12 Novembre 2011 da Giulio Polidoro, che abbiamo intervistato, tramite il prezioso supporto di Tiziana Siragusa, l’associazione si impegna per lo sviluppo delle abilità sportive per le neuro diversità. Scuola di nuoto per disabili con disturbi intellettivi e relazionali e autismo. L’immagine identificativa dell’associazione è un sottomarino che illumina un cuore nel buio degli abissi. Polidoro ha dichiarato che il nome gli è stato suggerito da un’amica disabile, la quale ha pensato ai suoi allievi come a dei sommergibili che, pur con le loro difficoltà, sono in grado di vivere adattandosi sia dentro che fuori dall’acqua. Il cuore del logo esprime la mission della associazione: lavorare mettendo il cuore in quello che si fa. Classificati terzi nel campionato Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) e vincitori nella Federazione Fisdir (Federazione Italiana Sport Disabili Intellettivo e Relazionali).

Piscina
Piscina in cui lavorano gli utenti de Il Sottomarino – Ph Pg Fb de Il Sottomarino asd

Il Sottomarino, un impegno quotidiano dentro e fuori dall’acqua

Un impegno giornaliero risulta essere fondamentale perché, per ottenere risultati duraturi e di qualità, bisogna lavorare con continuità e costanza per poter incidere sui comportamenti dei nostri ragazzi. Piccolissimi dai 3 anni fino a giovani di 30 costituiscono l’utenza dell’associazione. Un dialogo costante con le famiglie che, pur dovendo sostenere la maggior parte delle spese dell’attività, con entusiasmo continua ad essere presente. Grazie a questo connubio tra associazione e famiglie, frequenti i confronti sulla gestione dei comportamenti errati dei bambini e dei ragazzi per l’ottenimento dei risultati. Per i giovani altri successi fuori dall’acqua: maggiore autostima, fiducia in se stessi, potenziamento fisico, senso di benessere, una maggiore capacità di socializzazione e piacere nello stare con gli altri. Convenzionata con l’Università degli studi di Palermo per lo svolgimento di tirocini formativi post-laurea, inoltre, il Sottomarino collabora con i più noti studi di psicoterapia per persone con disturbi della neuro diversità.

Campionato Regionale Nuoto Paralimpico Fisdir
Campionato Regionale nuoto Paralimpico Fisdir – Ph. Pg Fb de Il Sottomarino asd

Sensibilizzare e stimolare

Il 2 aprile è la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo. Giornata, sancita dalla Risoluzione ONU 62/139 del 18 dicembre 2007, che ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica circa un disturbo che riguarda una quota sempre maggiore della popolazione. Stimolare l’impegno al miglioramento dei servizi e alla promozione della ricerca è l’altro obbiettivo di chi si scontra ogni giorno con la diffidenza e la poca sensibilità. A chi si accosta al mondo della disabilità psico-motoria Giulio Polidoro consiglia di farlo solo se c’è passione per le attività per disabili e voglia aiutare le persone a conseguire dei miglioramenti duraturi per la loro vita. Inoltre, fare tanta gavetta, studiare e non sentirsi mai arrivati. Il Sottomarino, mostra un impegno quotidiano dentro e fuori dall’acqua, ottimo esempio di determinazione e duro lavoro. Purtroppo, però, in assenza della struttura che ospita l’attività, il team risulta “disarmato” non potendo aiutare i propri ragazzi.

Disabilità e cinema

Negli ultimi anni con il supporto del cinema e della televisione, si è avuto un forte riscontro positivo, una maggiore attenzione per questa tematica. Atypical, The good Doctor, Mi chiamo Sam, Forrest Gump e Rain Man tra i titoli più conosciuti. Pellicole che fanno comprendere a chi ne è estraneo, seppur in minima parte, cosa voglia dire il mondo di un disabile. Cosa la famiglia debba affrontare nel tortuoso percorso per garantirgli una vita degna e sicura.

Il Sottomarino, un impegno quotidiano dentro e fuori dall’acqua ultima modifica: 2020-03-31T19:27:11+02:00 da Eleonora Di Trapani
To Top