Stragi del '92, una moneta dedicata a Falcone e Borsellino - itPalermo

itPalermo

MEMORIA

Stragi del ’92, una moneta dedicata a Falcone e Borsellino

Moneta Falcone e borsellino

Sarà la storica immagine di Tony Gentile che raffigura Giovanni Falcone e Paolo Borsellino su una moneta da due euro. Un ricordo nel trentennale delle stragi del 1992 in cui persero la vita i due magistrati. La notizia è stata diffusa nei giorni scorsi con apposito decreto del Mef, il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Dunque sarà una moneta commemorativa in ricordo delle stragi di Capaci e di via D’Amelio.

Falcone e Borsellino, tre milioni di monete

E poi le monete avranno corso legale dal 2 gennaio 2022. “Visto il verbale n. 1/2021 della riunione del 27 maggio 2021 della Commissione tecnico-artistica – riporta il decreto – dal quale risulta che il programma di emissioni numismatiche, millesimo 2022, prevede, tra l’altro, l’emissione di una moneta da 2 euro commemorativa del “30° Anniversario della scomparsa di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino”; vista la nota informativa n. 12297/2021 con la quale il Segretariato generale del Consiglio ha comunicato che il Consiglio dell’Unione europea, con decisione dell’8 ottobre 2021, ha approvato il disegno della faccia nazionale della suddetta moneta.

Borsellino Falcone Big
La famosa immagine di Tony Gentile

Ritenuta l’opportunità di commemorare il 30° Anniversario della scomparsa di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino mediante l’emissione di una moneta da 2 euro a circolazione ordinaria. Decreta: Art. 1 In attuazione del regolamento (UE) n. 651/2012, è autorizzata la coniazione della moneta da 2 euro commemorativa del «30° Anniversario della scomparsa di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino», millesimo 2022, per un contingente complessivo, in valore nominale, di euro 6.000.000,00, corrispondente a 3.000.000 di monete».

I dettagli della moneta

La moneta è di Valerio De Seta e raffigura i due magistrati italiani Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. L’immagine è ispirata alla fotografia di Tony Gentile. E poi in alto si trova la scritta “FALCONE – BORSELLINO”. Nella parte sotto le date “1992 – 2022”, rispettivamente anno della scomparsa dei magistrati e anno di emissione della moneta. E ancora l’acronimo della Repubblica italiana «RI»; a destra «R», identificativo della Zecca di Roma; a sinistra, «VdS», sigla dell’autore Valerio de Seta; nel giro, le dodici stelle dell’Unione europea.

Tante iniziative per il trentennale

E la città di Palermo si prepara per ricordare le stragi e per non dimenticare. Sono tante le iniziative in cantiere che da gennaio e per tutto l’anno verranno promosse. Così come in tutta Italia. Tra queste la stagione 2022 del Teatro Massimo di Palermo. L’inaugurazione sarà il 20 gennaio. Di scena “Les Vêpres siciliennes (I vespri siciliani)” di Giuseppe Verdi, firmato dalla regista palermitana Emma Dante e interpretato dal direttore musicale del Teatro Omer Meir Wellber.

L’immagine di copertina è tratta dalla pagina Facebook “Paolo Borsellino, il coraggio della solitudine”

Stragi del ’92, una moneta dedicata a Falcone e Borsellino ultima modifica: 2021-11-15T09:00:00+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x