I PALERMITANI RACCONTANO PALERMO

itPalermo

EVENTI

Stato d’agitazione permanente per i lavoratori dello spettacolo

Manifestazione 30 maggio

#Ogni artista è uguale nello spazio pubblico

Ieri, 30 Maggio 2020, a Palermo, davanti al teatro Massimo, in piazza Giuseppe Verdi, si è tenuta la manifestazione di protesta dei lavoratori dello spettacolo. In contemporanea con le manifestazioni tenutesi a Bari, Bologna, Catania, Cosenza, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Torino, Trieste e Venezia, anche da Palermo gli operatori del compatto artistico si sono fatti sentire per chiedere e il riconoscimento e il rispetto dei propri diritti e preannunciare lo stato d’agitazione permanente. ItPalermo c’era.

#Ogni artista è uguale nello spazio pubblico – Video Valentina Bucchieri

Referente per la manifestazione di Palermo, Mario Barnaba.

Barnabaempals 5ed38208e6e33
Mario Barnaba, come gli altri manifestanti, porta sulla maglietta il numero di matricola ENPALS e tiene in mano un oggetto rappresentativo del proprio mestiere – Ph condivisa da Mario Barnaba

Dalla sua voce ascoltiamo le richieste avanzate dagli operatori dello spettacolo agli amministratori locali e nazionali per l’erogazione di un reddito di continuità fino alla ripresa piena dei singoli settori, la salvaguardia dei rapporti di lavoro in atto, un tavolo di confronto tecnico-istituzionale immediato su strumenti e modalità per la riapertura #convocatecidalvivo. Barnaba preannuncia anche, in assenza di risposte dalle istituzioni competenti, la proclamazione dello stato d’agitazione permanente.

Mario Barnaba, Le richieste dei lavoratori dello spettacolo – Video Valentina Bucchieri

Cinque minuti di silenzio, con gli “attrezzi del mestiere levati in alto”, concludono la manifestazione.

5 minuti di silenzio, gli “attrezzi del mestiere levati in alto” – Video Valentina Bucchieri

Seguiti dalle performance degli artisti, musicisti e giocolieri.

Performance artisti – Video Valentina Bucchieri
Stato d’agitazione permanente per i lavoratori dello spettacolo ultima modifica: 2020-06-01T22:33:12+02:00 da Valentina Bucchieri
To Top